Castelnuovo del Garda
Chiaramente ispirato all’Orlando Furioso di Ariosto, lo spettacolo si apre con Urlando accovacciata su un gigantesco chiodo al centro del palco, a simboleggiare un metaforico chiodo fisso. E all’improvviso urla “à la Guerre”, suo grido di battaglia…